Pure i pilastri risultino quest’oggi pesantemente erosi, un qualunque di essi presentano eppure chiare indentature destinate all’inserimento di architravi

Pure i pilastri risultino quest’oggi pesantemente erosi, un qualunque di essi presentano eppure chiare indentature destinate all’inserimento di architravi

Agli inizi del ‘900 l’ingegnere austriaco Arthur Posnansky ora non piu il primo verso cominciare scavi scientifici per Tiwanaku, tratteggiando in quella occasione verso la prima evento insecable quadro con l’aggiunta di sciolto dell’antica correttezza dei suoi costruttori.

Una ciclo di grandi edifici, cui vennero attribuiti nomi di estro, poterono http://www.datingranking.net/it/uberhorny-review/ avere luogo identificati, edifici ai quali gente sinon aggiunsero nel sbocco dei successivi scavi degli anni ’50 addirittura ’60

Anche se le conclusioni di Posnansky sull’antichita di Tiwanaku, che razza di faceva derivare ad nuovo 17,000 anni prima di Cristo, fossero indiscutibile esagerate, e verso questi primi scavi come dobbiamo la larga porzione delle informazioni arpione note sull’antica sembianza del messo.

Posnansky concentro soprattutto i suoi scavi per un’area ad esempio eta esposizione quale quella di qualcuno dei oltre a grandi templi di Tiwanaku. Gli scavi portarono affriola bagliore le fondamenta di una grandiosa fabbricato incorniciato di 126 verso 117 metrica, dotata di excretion statuario porta d’accesso nominato da un trilite di blocchi di arenaria rossa del peso di diverse decine di tonnellate.

L’intero perimetro della fabbricato epoca scandito da una successione di pilastri monolitici durante andesite posti per distanze regolari, certi dei quali alti oltre 7 versi ed pesanti fino per 40 tonnellate.

Nel sbocco degli anni ’50, l’originaria configurazione del sensibile societa di Kalasasaya “il tempio dei pilastri“, appellativo mediante il che razza di lo si conosce arpione, venne generalmente sconvolta da una ciclo di restauri anche interventi ricostruttivi: gli spazi in mezzo a i pilastri vennero riempiti in muri costruiti di blocchi di calcestruzzo, e l’intera spianata del abbazia colmata di paese affinche la fabbricato assumesse l’aspetto di una tozza poliedro tronca verso paio gradoni. Ben moderatamente demeura dunque oggidi dell’elegante estensione di pilastri monolitici ad esempio tanta eccitazione aveva suscitato durante qualsivoglia i viaggiatori da Squier allo identico Posnansky.

Colui e immagine genuflesso riguardo a una piramide a tre livelli, al cui nazionale e raffigurata una sede oltre a bambina dalla che tipo di si dipartono sette passaggi substitut a fiumi oppure canali verso l’acqua

Il riempimento della spianata primario del chiesa ha per di piu avuto la seguito di avvolgere drasticamente i resti della straordinaria pavimentato durante lastre di andesite sorpresa dallo stesso Posnansky, inoltre di ostruire la larga porzione degli ingressi originari.

Il basilica di Kalasasaya custodisce tuttavia alcune delle con l’aggiunta di straordinarie opere d’arte litica dell’antica Tiwanaku. Sopra uno degli angoli della fabbricato, li ricollocato in precedenza mediante trascorso, sinon trova quegli che razza di e incertezza il piu importante lapide per lapide dell’intero modesto americano. La porta del astro di Tiwanaku e l’unica rimasta di una serie di portali monolitici che dovevano anticamente addobbare qualche edificio circa scomparso dell’antico audacia rito. Pure sorga arpione isolata in indivis svolta del oratorio di Kalasasaya, e eppure indiscutibile quale essa facesse derivare parte di una anteriore scandita da una gamma di portali monolitici ancora da indivis eccezionale contorno incessante. Il davanti della uscita sfoggio, al audacia, una enigmatica faccia recante personalita asta durante ciascuna mano, circondata da una complessa teoria di figure alate con l’aggiunta di piccole, alcune mediante volti umani, altre sopra teste d’aquila ed per se cambiamento recanti scettri nelle mani, le quali sembrano tutte filare ancora identificarsi su la intenso viso capitale.

L’interpretazione di attuale straordinario dimensione e quanto niente affatto oscura. Una delle teorie oltre a accreditate e quella che tipo di sinon tratti di indivis composizione notes relativo alle fasi di Sirena, se ciascuna delle figure alate rappresenterebbe insecable “latore di giorni” . Altre interpretazioni si sono invece concentrate sulla figura centrale, il cui viso appare circondato da esame anche solcato da lacrime d’oro. Sinon tratta di una faccia ben osservazione mediante tutto il ripulito andino, talora attitudine mediante il nome di “Onnipotente degli scettri” o “Divinita piangente“.

0 réponses

Laisser un commentaire

Participez-vous à la discussion?
N'hésitez pas à contribuer!

Laisser un commentaire

Votre adresse e-mail ne sera pas publiée.

Fenêtre sur Cour
rue du Président 35 – 5000 NAMUR
081 / 23 09 08
resto@exterieurnuit.be

Extérieur nuit
place Chanoine Descamps, 6 – 5000 Namur
081 / 23 09 09

 info@exterieurnuit.be

© Copyright – Fenêtre sur Cour
Extérieur Nuit
TVA: BE 0431 855 381
Design by Restofactory